Umidificatore

Umidificatore

Sebbene funzionali a mantenere costante la temperatura all’interno di un’abitazione, i sistemi di climatizzazione presentano l’inconveniente di ridurre il tasso di umidità nell’aria. In media, con una temperatura di 20°, l’umidità ambientale dovrebbe aggirarsi intorno al 40/50%: in caso contrario, possono insorgere disturbi respiratori che, se non adeguatamente curati, possono aggravarsi ed evolvere in irritazioni e infiammazioni.

Tutto questo vale a maggior ragione per il caso in cui l’ambiente sia frequentato da bambini, il cui apparato respiratorio, ancora non abbastanza resistente, è più soggetto alle conseguenze negative di un’aria troppo secca, specie se i piccoli soffrono di allergie.

Gli umidificatori servono proprio a risolvere questi problemi: diffondendo vapore acqueo nell’ambiente, sono in grado di ripristinare il grado ottimale di umidità dell’aria, restituendole una condizione di maggiore salubrità.

Se sei alla ricerca di un sistema per migliorare la qualità dell’aria nell’ambiente in cui vivi, noi Cosemigliori.it abbiamo effettuato una scrupolosa ricerca dei migliori umidificatori sul mercato e li abbiamo suddivisi come segue:

  • i più venduti
  • quelli in offerta
  • le tipologie

Inoltre per guidarti nella scelta ti forniamo una serie di informazioni sul funzionamento dei vari sistemi di umidificazione dell’aria, la ionizzazione, gli ultrasuoni e altre caratteristiche importanti da sapere.

Abbiamo dedicato anche un intero paragrafo ai più piccoli e all’importanza della qualità dell’aria per i bambini e i neonati.

Il nostro obiettivo non è solo la mera vendita degli umidificatori che puoi effettuare sul nostro sito ma ci teniamo tantissimo a darti quante più informazioni affinché il prodotto che sceglierai sia davvero il migliore per le tue specifiche necessità.

Cos’è l’umidificatore

La risposta sembra piuttosto scontata, si tratta di un elettrodomestico da collocare all’interno degli ambienti, per esempio nel tuo ufficio, in una stanza del tuo appartamento o in un altro tipo di locale dove l’aria è molto secca. Ma per capire cos’è e perché è necessario umidificare ti consiglio di leggere tutta la pagina.

  • Ti è mai capitato di sentire la gola secca?
  • Di accusare sintomi di stanchezza?
  • Di avere mal di testa?
  • Di avere la sensazione di pelle secca?

Forse hai pensato a chissà quale disturbo fisico più o meno grave, ma non hai pensato alla qualità dell’aria dell’ambiente in cui vivi o lavori.

Ora fermati a riflettere un attimo e pensa al periodo invernale, quando fa molto freddo e tu sei chiuso dentro una stanza ore e ore. Il calore dei termosifoni o di una stufa, il fuoco di un camino, se da un lato ti offrono una sensazione confortevole di benessere, dall’altro, senza che tu te ne accorga, seccano l’aria provocando i sintomi che ho descritto poco fa.

Hai pensato anche all’effetto che tutto questo può avere su neonati e bambini? Se l’aria secca provoca tali disagi agli adulti non credi che possa avere conseguenze anche peggiori su ragazzi e bimbi piccoli?

Molti di questi sintomi scompaiono quando si ripristina nell’aria il giusto grado di umidità e per farlo in maniera ottimale ci vuole un umidificatore.

La mancanza di umidità dell’aria dipende anche dal luogo in cui si vive o si lavora. Ad esempio è risaputo che ad alta quota l’aria è più secca e gli ambienti vengono riscaldati per un lungo periodo.

Sicuramente nelle zone di mare l’aria è meno secca ma rimane il fatto che nel periodo autunno/inverno gli ambienti lavorativi e domestici sono riscaldati e necessitano di una corretta umidificazione dell’aria.

Vediamo quindi a cosa serve esattamente un elettrodomestico adatto a fornire il grado di umidità ottimale e perché usarlo.

A cosa serve

Si tratta di un apparecchio per l’umidificazione dell’aria, in grado di rilasciare nell’ambiente in cui viene posizionato il giusto tasso di umidità, grazie all’emissione di vapore. I valori ufficiali si aggirano tra il 40 e il 60% di umidità.

In sostanza lo scopo per cui si utilizza un apparecchio per umidificare l’aria è quello di permetterti di migliorare la pulizia e la qualità dell’aria e di conseguenza migliorare lo stato delle tue vie respiratorie e della tua salute e quello della tua famiglia.

Tipologie di umidificatori

Ci sono vari tipi di umidificatori per ambienti. Alcuni di essi sono di piccole dimensioni e sono molto utili in stanze con poco spazio, altri sono di medie e grandi dimensioni e sono adatti ad essere collocati in locali più grandi.

Quale tipologia di metodo viene usata per creare il vapore necessario a umidificare l’aria?

Escludendo ovviamente i metodi della nonna ecco una breve panoramica:

  • gli ultrasuoni (a freddo)
  • il caldo

Se prosegui la lettura ti spiegherò in sintesi come funzionano e a cosa servono.

Funzionamento

Bene, arrivati a questo punto andiamo a vedere come funzionano le due tipologie di umidificatori che abbiamo appena accennato.

Umidificatori ad ultrasuoni, i più silenziosi

Senza entrare nei dettagli tecnici e scientifici, bisogna comunque ricordare che gli ultrasuoni sono delle onde sonore ma non possono essere percepite o udite dall’orecchio umano.

Gli umidificatori elettrici ad ultrasuoni funzionano grazie alle onde sonore. Queste onde sono talmente potenti che riescono a scompattare l’acqua per poi trasformarla in una sorta di nebbiolina fine. Vengono definiti anche umidificatori a freddo.

Come funziona? L’umidificatore attinge l’acqua dal serbatoio e subisce una trasformazione in vapore grazie alla vibrazione di una piastrina in metallo inserita all’interno dell’elettrodomestico. Gli ultrasuoni provocano la vibrazione della piastrina che a sua volta frantuma le particelle di acqua.

L’umidità rilasciata nell’aria andrà a dare sollievo alle vie respiratorie.

Umidificatori a caldo

In questo caso il vapore acqueo viene generato grazie all’ebollizione dell’acqua. Il funzionamento in questo caso si basa sulla resistenza elettrica che, riscaldandosi al punto giusto, riesce a produrre il vapore necessario a umidificare l’aria.

Il vapore generato con il sistema a caldo è igienicamente sicuro perché la temperatura elevata produce la sterilizzazione dell’acqua.

Ti piacerebbe avere un umidificatore con essenze? Va detto anche che con questo sistema si possono aggiungere oli essenziali che trasformano questo elettrodomestico in un apparecchio per aromaterapia. Questo tipo di prodotto è molto apprezzato dalle donne.

Questa tipologia di apparecchio è un po’ più rumorosa se messa a confronto con il metodo ad ultrasuono e richiede anche un tempo maggiore per la produzione del vapore.

Quando si mette in funzione occorre fare attenzione alle potenziali scottature che potrebbero essere provocate dall’acqua calda.

Funzione ionizzatore

Alcuni umidificatori di ultima generazione dispongono anche di una funzionalità particolare come quella della ionizzazione.

Se soffri di problemi respiratori apprezzerai senz’altro questa caratteristica. Come funziona?

Gli ioni che vengono emessi nell’aria insieme al vapore si legano alle particelle di polvere.

Il risultato è che quest’ultime non si disperdono nell’aria e di conseguenza non corri il rischio di respirarle.

Quindi la ionizzazione è perfettamente adatta a tutti coloro che soffrono di asma, allergie e altri problemi respiratori più o meno gravi.

Migliori marche sul mercato

Argo

Aukey

Beurer

#1

Beurer LB 37 Umidificatore Ultra Silenzioso, 20 W, 240 V, Toffee

Prezzo: € 51,30 aggiornato il 29 Settembre 2022 alle 22:57
#3

Beurer LR 330 2 in 1 Purificatore e Umidificatore dAria con Evaporazione a Freddo

Prezzo: € 183,99 aggiornato il 29 Settembre 2022 alle 23:01

Bimar

Chicco

De Longhi

Homedics

Honeywell

#1

HONEYWELL Mistmate umidificatore Tradizionale Black

Prezzo: € 186,97 aggiornato il 29 Settembre 2022 alle 22:57
#3

Honeywell ACA-817E - Filtri anti-calcare, confezione da 3 per modello W5200S

Prezzo: € 30,90 aggiornato il 29 Settembre 2022 alle 22:57

Imetec

Klarstein

Lanaform

#1

LANAFORM Vapolux umidificatore 6 L 30 W Bianco

Prezzo: € 124,73 aggiornato il 29 Settembre 2022 alle 16:10
#2

LANAFORM New Vapolux Vapore 4.5L 30W Nero umidificatore

Prezzo: € 119,00 aggiornato il 29 Settembre 2022 alle 15:51
#3

LANAFORM Charly 5L 45W Blu, Bianco umidificatore

Prezzo: € 77,12 aggiornato il 29 Settembre 2022 alle 16:24

Macom

Olimpia Splendid

Philips

Sharp

TaoTronics

Wenko

Migliori Umidificatori per bambini e per neonati

Hai un bambino piccolo o appena nato? In questo caso è particolarmente importante prestare attenzione al tasso di umidità nell’aria, soprattutto quando il riscaldamento è acceso.

Infatti, sia nel caso in cui l’aria sia troppo secca o troppo umida, le conseguenze per i neonati possono essere molto serie. Difficoltà nel dormire e riposare bene, irritazione delle mucose e quindi catarro e tosse. Per non parlare di allergie e asma dovuti alla presenza di batteri o acari della polvere che prediligono gli ambienti molto umidi e potrebbero proliferare proprio nella camera del tuo piccolo.

Questi sono solo alcuni motivi per cui, oltre ad una buona e regolare circolazione dell’aria nella camera del bimbo, è necessario utilizzare un umidificatore.

Alcuni raccomandano l’uso di umidificatori a vapore caldo per i bambini, avendo la capacità di eliminare germi e batteri nell’aria. Altri, invece, consigliano quelli a vapore freddo per evitare eventuali scottature o incidenti.

Se ne trovano davvero molti in commercio e per facilitarti nella scelta te ne indichiamo qualcuno particolarmente efficace ed apprezzato.

Chicco Humi Essence è un umidificatore facile, pratico, silenzioso, con autonomia per un’intera notte ed economico. Per queste ed altre caratteristiche positive è uno dei prodotti più venduti di questo settore.

Anche Medicura Paco, che rilascia vapore a caldo con la possibilità di usare oli essenziali, e Nuvita Ariasana, a vapore freddo, sono molto venduti ed efficaci.

Prezzo: quanto costa un umidificatore?

Come puoi notare dalla nostra selezione di umidificatori Amazon, puoi trovare un’ampia varietà di prodotti con prezzi che partono dai 15 ai 90 euro.

La qualità dell’aria in realtà non ha prezzo! Pensa a quanti rischi correte tu e la tua famiglia se non agisci ora per migliorare l’ambiente in cui passi buona parte del tempo!

  • Gola secca
  • Occhi che bruciano
  • Naso chiuso
  • Raffreddore persistente
  • Fastidioso prurito della pelle

Puoi evitare tutto questo umidificando correttamente l’aria con un costo di poche decine di euro, accessibile a tutte le tasche. Abbiamo selezionato e classificato per te i migliori umidificatori presenti sul mercato e al miglior prezzo.

Come umidificare l’aria?

In conclusione, hai due modi per umidificare l’aria all’interno di un ambiente.

Puoi usare i “metodi della nonna” oppure affidarti alla nostra esperienza scegliendo tra i migliori umidificatori di ultima generazione che abbiamo selezionato per te.

Sono un esperto di marketing e comunicazione digitale. Opero dal 2005, come formatore e responsabile di centinaia di progetti digitali personali e di altri imprenditori digitali. In questo sito, divulgo informazioni utili per chi oggi si trova di fronte alla scelta del prodotto migliore per il suo business o la vita privata Sito web: https://www.emanueletolomei.it

Servizio offerto da PROWEB MIX SRL – Tarla 30, Parcela 275 nr. Cad. 55896 - 077175 Stefanesti de Jos - Ilfov – P.I. RO33110646 – Mail: prowebmixsrl@gmail.com

Essendo Affiliato Amazon percepisco un piccolo guadagno in piccole percentuali solo da acquisti ritenuti idonei secondo il regolamento del network.

Ti abbraccio come se non ci fosse un domani :)

Amazon e il logo Amazon sono marchi commerciali di Amazon.com, Inc. o sue affiliate.