Visore VR

Visore VR

I migliori 10 del 23 Gennaio 2022 alle 18:35
Posizione Immagine Prodotto Marca Prezzo
#1
Oculus Quest 2, visore VR all-in-one avanzata , 128 GB
Facebook € 349,99
#2
Oculus Quest 2, Visore VR all-in-one, da 256 GB
Facebook € 449,00
#3
VR SHINECON Occhiali VR, Occhiali Realtà Virtuale, Virtual Reality Headset con Lente Regolabile e Comoda per 4.7- 6.5 pollici iPhone e Android 1
VRSHINECON € 34,99 € 36,99 Risparmi: € 2,00 (5%)
#4
tempo di saldi Visore Vr Box 3D Realtà Virtuale Video Occhiali Per Smartphone Apple Android
tempo di saldi € 11,90
#5
Occhiali VR Compatibile con tutti gli Smartphone da 4,7 a 6,0 Pollici-Regalo Perfetto di Natale e di Compleanno (Nero)
VR SHINECON € 37,99 € 39,99 Risparmi: € 2,00 (5%)
#6
Visore VR Realta Virtuale + Gioco educativo bambini [Operazioni Matematica e calcolo mentale] Regalo Originale per bambino 5 6 7 8 9 10 11 12 anni [Natale - Compleanno] Occhiali Realtà Virtuale
Heromask € 54,00
#7
Orzly occhiali 3d vr per Nintendo Switch e New Switch Console OLED Realtà Virtuale Accessori per i giochi vr - edizione confezione regalo
Orzly € 28,99 € 52,17 Risparmi: € 23,18 (44%)
#8
HP Reverb G2 Virtual Reality VR3000 + Controller Reverb V G2
HP € 810,16
#9
Realtà Virtuale, VR Occhiali Compatibile con iPhone & Android – Gioca con I Tuoi Giochi più Belli e Guarda Film in 3D & 360 con Questi Nuovi Confortevoli Occhiali VR (Red)
Bnext € 30,59
#10
Occhiali VR 3D With Telecomando Compatibile Occhiali VR con tutti gli Smartphone come Galaxy, Android, Huawei, da 5,0 a 7,0 Pollici(Nero)
VRLEKAM € 36,99

I visori virtuali sono ormai un gadget must have del ventunesimo secolo. Non tutti ne hanno uno, ma chi ce l’ha sa sicuramente di cosa sto parlando. Negli ultimi anni, i dispositivi VR sono passati dall’essere delle strane dimostrazioni tecnologiche alle fiere ad essere effettivamente molto utili e divertenti. Il visore VR ha una tecnologia davvero sorprendente che ci mostra dove la società si sta dirigendo con il suo insaziabile appetito per i progressi tecnologici. La prima domanda che ci viene in mente è: per cosa potrebbe essere usato un visore virtuale?

Ci sono molti usi, ma il principale è l’intrattenimento: giocare ai giochi, scoprire e navigare nel Metaverso e godersi altri media su un grande schermo virtuale è un’esperienza davvero incredibile. La tecnologia usata nei visori virtuali garantisce un’immersione completa in un altro mondo così realistico da sembrare la realtà stessa. Infatti, quando si gioca per esempio a videogiochi di paura, le sensazioni sono estremamente potenti e ti danno una scarica di adrenalina fortissima.

I visori virtuali sono una delle più recenti periferiche per il gioco, con un rapido sviluppo. Permettono di sperimentare una realtà virtuale migliorata senza bisogno di usare un ingombrante auricolare, fornendo un’accessibilità più snella e agevole.

E questa è solo la punta dell’iceberg.

Possono essere usati nell’istruzione per creare esperienze uniche in cui gli studenti si inoltrano in ambienti altamente immersivi come l’universo e i suoi pianeti, oppure il centro della Terra.

Permette di girare il mondo in un istante, visitare luoghi che non sono così facili o addirittura possibili da raggiungere per motivi geografici o altro, tornare indietro nel tempo e sperimentare com’era senza dover lasciare il proprio salotto.

Insomma i suoi utilizzi sono super differenziati e vari, e non c’è un motivo per non averne uno!

Abbiamo visto cose come l’Oculus Rift spuntare nei negozi, insieme al Vive di HTC e al Google Cardboard. Tutti questi visori VR sono un grande passo avanti nella tecnologia, non c’è dubbio! Però sei qui per scoprire quali sono i migliori Visori VR, perciò eccoti una lista 😉

Visore VR Oculus Rift

L’Oculus Rift è probabilmente il visore VR più conosciuto là fuori, dato che è stato inizialmente finanziato da una campagna Kickstarter. È anche il più vecchio dispositivo di visualizzazione VR ad essere ancora in giro, dato che sia HTC che Google hanno avuto i loro sul mercato per qualche mese prima che questo visore VR arrivasse nei negozi. Il VR head mounted display ha un design molto semplice con uno schermo colorato di blu che sembra elegante e futuristico. Ma non lasciatevi ingannare dalla sua semplicità – in realtà c’è un bel po’ di roba sotto il cofano di questo visore VR! Per esempio, il visore Oculus Rift VR ha un proprio set di controller di movimento che rende il gioco molto più coinvolgente che usare solo la tastiera o il mouse. Oltre ai giochi VR, il visore Oculus VR può essere utilizzato anche per film VR e app VR. E non dimenticate che è compatibile sia con PC che con Mac!

Tuttavia questo visore ha i suoi problemi, cioè che pochi giochi sono alla sua altezza, e Oculus non ha ancora una grande reputazione per il supporto clienti.

Visore HTC Vive VR

Il visore HTC Vive VR è un altro visore VR che ti permette di immergerti in mondi virtuali. La differenza tra questo dispositivo VR e altri dispositivi VR è che l’HTC Vive può effettivamente tracciarti nello spazio 3D, il che significa che puoi muoverti quando sei dentro un gioco o un film! Questo tipo di tracciamento del movimento fa sentire tutto molto più reale, come se si fosse effettivamente all’interno del mondo di gioco invece che semplicemente seduti davanti allo schermo della TV come al solito. Anche il design sembra piuttosto elegante – nero in cima con una bella tinta blu che scende in un visore VR. Allora, cosa distingue questo dispositivo VR dagli altri dispositivi VR là fuori? Per cominciare, ha una fotocamera frontale che può essere utilizzata per scattare foto del mondo reale ogni volta che avete bisogno di un promemoria di ciò che sta accadendo fuori dallo spazio VR. Inoltre, ha anche il proprio set di controller di movimento simili a quelli trovati con il dispositivo Oculus VR.

Google Cardboard VR Visor

Il Google Cardboard VR Visor è probabilmente uno dei dispositivi VR più semplici – e non stiamo parlando solo del suo design! Tutto quello che devi fare per usare questo visore VR è scaricare un’applicazione sul tuo cellulare e poi mettere il suddetto cellulare dentro il visore ! Le app VR sono disponibili per Android e iOS, anche se i film VR e i giochi VR richiedono app VR speciali. Il VR head mounted display può essere utilizzato con qualsiasi smartphone sul mercato, rendendolo super versatile in questo senso! Tuttavia, c’è una limitazione con questo dispositivo VR: non funziona se hai una custodia sul tuo telefono. E poiché i telefoni VR sono ancora piuttosto nuovi sul mercato, molte persone potrebbero non possederne ancora uno!

Surriscaldamento dei dispositivi elettronici

Sono stati riscontrati dagli utenti svariati problemi con il surriscaldamento dei proprio telefoni cellulari o computer. Bisogna stare attenti a questo tipo di cose, primo perché il telefono deve essere adatto a sostenere una certa quantità di informazioni contenute nelle app apposite, secondo perché si rischia di rovinare sia il visore che il dispositivo cellulare, infine perché non fa neanche troppo bene usufruire del visore in maniera eccessiva, come tutto d’altronde.

Fare quindi attenzione e usare la regola delle 2 P: Prudenza e Parsimonia!

Conclusione

Allora, qual è il miglior visore VR? Beh, questo dipende davvero da ciò di cui hai bisogno da un dispositivo VR. Se siete solo interessato alle app VR, allora il visore Google Cardboard VR è una buona scelta. Se vuoi anche giochi VR e film VR, vai con uno dei visori VR più potenti come l’Oculus Rift o il visore VR HTC Vive. Naturalmente, questi dispositivi VR non sono economici… Ma ehi, che prezzo si può dare all’immersione totale?

Sono un esperto di marketing e comunicazione digitale. Opero dal 2005, come formatore e responsabile di centinaia di progetti digitali personali e di altri imprenditori digitali. In questo sito, divulgo informazioni utili per chi oggi si trova di fronte alla scelta del prodotto migliore per il suo business o la vita privata Sito web: https://www.emanueletolomei.it

Servizio offerto da PROWEB MIX SRL – Tarla 30, Parcela 275 nr. Cad. 55896 - 077175 Stefanesti de Jos - Ilfov – P.I. RO33110646 – Mail: prowebmixsrl@gmail.com

Essendo Affiliato Amazon percepisco un piccolo guadagno in piccole percentuali solo da acquisti ritenuti idonei secondo il regolamento del network.

Ti abbraccio come se non ci fosse un domani :)

Amazon e il logo Amazon sono marchi commerciali di Amazon.com, Inc. o sue affiliate.