Forno Olandese

I migliori 10 del 16 Ottobre 2021 alle 00:06
Posizione Immagine Prodotto Marca Prezzo
#1
OVERMONT Pentola Olandese 4.73 L/ 5 Quart Padella Casseruola in Ghisa Pre-stagionato con Coperchio Doppia Funzione Dutch Oven per Campeggio Cucina Casalinga BBQ Bake (6KG)
OVERMONT € 48,35 € 56,89 Risparmi: € 8,54 (15%)
#2
Lodge L8DD3 Forno olandese (dutch oven), doppio, con manici, da 4,73litri, Nero, 5 Quart
Lodge € 80,00 € 86,76 Risparmi: € 6,76 (8%)
#3
Velaze Forno Olandese in Ghisa, Pentola in Ghisa da 34.5x33.5x21cm, Pentola da Campeggio con Manico a Spirale, Outdoor Dutch Oven con Coperchio, per BBQ, Cucinare, Arrostire e Cuocere
Velaze € 65,99
#4
Gifort Pentola Olandese, 4,7 L Casseruola in Ghisa con Coperchio per BBQ Cucina Campeggio, Set da Forno Olandese con Rastrelliera, Pinze, Spazzola e Clips
Gifort € 55,99
#5
Uno Casa Forno Olandese in Ghisa con Coperchio - Pentola 4,7L e Padella 1,5L 2-in-1
Uno Casa € 59,95
#6
Royal Catering Forno Olandese con Coperchio e Sollevatore Pentola in Ghisa RCPP-12QTH (Ghisa, 10,75 Litri, 175 mm, 370 mm)
Royal Catering € 85,00
#7
Black Bull BBQ Dutch Oven Set [9L] - Pentola in ghisa con piedini di appoggio e coperchio - Con manico a spirale per una presa ottimale [alza coperchio incl.]
Black Bull BBQ € 84,99
#8
KLARSTEIN Hotrod 145 Dutch Oven - Pentola in Ghisa, 11,4 Litri, Coperchio, Bordi Extra Alti per Cottura dall'alto, Manico di Acciaio, Utensile Sollevatore, Ghisa, Nero
KLARSTEIN € 74,99
#9
ToCis Big BBQ DO 12 Premium Dutch Oven | 14" Forno Olandese in ghisa | pretrattato con Olio di soia| con Sollevatore Coperchio et Supporto Coperchio | con Piedi
ToCi € 92,90
#10
BBQ-Toro Forno olandese Alpha Serie | precampionato - già bruciato| Diverse dimensioni | Pentola in ghisa olandese precampionato | Forno olandese in ghisa (DO18A - 19,0 Litri, Pentola con piedini)
BBQ-TORO € 89,95

Hai già sentito parlare del forno olandese o dutch oven? Non sono dei forni con qualche caratteristica speciale da installare in cucina al posto del tuo forno attuale, ma delle vere e proprie pentole, in ghisa o in ceramica da usare per cuocere, anche all’aria aperta.

Mentre spopolano all’estero già da diverso tempo, soprattutto negli Stati Uniti, in Francia e in Gran Bretagna, non sono ancora molto conosciuti nel mercato italiano. Ma a breve lo diventeranno sicuramente, perché in effetti hanno qualcosa di speciale di cui ti parlerò.

Come ho scoperto il forno olandese e deciso di acquistarne uno? Leggendo online, attualmente ancora uno dei pochi canali in cui poterne acquistare uno nel Bel Paese.

Così ho iniziato ad usarlo inizialmente per le preparazioni più lunghe, come la preparazione di uno spezzatino o di zuppe di legumi. Ma con il passare del tempo ho sperimentato diverse preparazioni come la cottura del pane, di torte rustiche salate e tante altre ricette perfette per le caratteristiche di questo tipo di forno. Forse è superfluo dire che è nato un amore, in cucina.

Ti è mai capitato di acquistare un oggetto e dopo un po’ di tempo dal suo utilizzo di esserti chiesto come facevi senza prima averlo? Ecco, con me è successo proprio questo. Prima dell’acquisto pensavo di poterlo utilizzare sono qualche volta durante la settimana o per qualche occasione speciale. Invece è diventato il mio fedele alleato per preparare piatti gustosi tutti i giorni. Laddove ne comprassi uno e ami la cucina, che sia ai fornelli della tua cucina o sulla brace all’aperto, il dutch oven sono sicura che darà grandi soddisfazioni anche a te!

Ma quali sono le caratteristiche che rendono unici i forni olandesi, le tipologie disponibili, i vantaggi che offrono rispetto ad altri strumenti di cottura, i modelli migliori attualmente in commercio e i prezzi? Troverai le risposte a tutte queste domande continuando con la lettura.

Cos’è

Cercherò di rispondere in maniera più completa a questa domanda legittima che mi sono fatta anche io quando ne ho sentito parlare. O meglio, intuendo che il forno olandese in ghisa fosse una pentola per cucinare, mi chiesi subito cosa avesse tanto di speciale.

Questa pentola intanto è dotata di un coperchio, spesso dal bordo alto, per potervi appoggiare sopra della brace e garantire l’uniformità di cottura. Essendo ben aderente, mantiene all’interno della pentola la giusta umidità, ideale soprattutto per alcune preparazioni di cui ti parlerò più avanti. Alcuni coperchi possiedono anche dei piedini che permettono di girarli e fare una cottura doppia in verticale, poggiandoli al contrario sulla pentola stessa, o di usarlo come padella poggiandolo sulla brace. Insomma, un coperchio multifunzionale.

La pentola in ghisa, invece, possiede delle pareti molto spesse e robuste, ideali per mantenere in maniera costante e più a lungo il calore al suo interno. Potrai usarla sia su una stufa, nel tuo giardino o in campeggio su un barbecue, sulla brace del tuo camino in casa o sui fornelli della tua cucina, scegliendola con o senza piedini a seconda del principale utilizzo che ne farai.

Vantaggi

Qualche peculiarità e vantaggio della cottura con forno olandese l’ho già indicata ma vorrei andare più a fondo per mostrarti la grande versatilità di questa pentola in ghisa speciale, utilizzata già da diversi secoli.

Cosa c’è di più versatile di una pentola che può essere utilizzata per cottura a fuoco lento, per friggere, rosolare, arrostire, cuocere al forno e per la cottura a induzione? La ghisa, infatti, permette di mantenere la cottura ad una temperatura uniforme e costante, permettendo in particolar modo alla carne di rimanere ben morbida, succosa e ricca di aromi.

Quale scegliere?

I forni olandesi in commercio sono numerosi e ognuno con caratteristiche differenti, dal tipo di materiale alla forma, dimensione e, conseguentemente, anche prezzo. Ecco una pratica guida all’acquisto che può esserti utile per scegliere un dutch oven di cui tu possa sfruttare le potenzialità al meglio.

Materiali

Il miglior materiale in assoluto e più diffuso, che permette di esporre la pentola a temperature molto elevate, è la ghisa smaltata. Anche il prezzo è il più elevato rispetto ad altri materiali offre delle prestazioni eccellenti, una manutenzione e pulizia più semplice.

Meno diffusi e più economici sono i forni olandesi in ghisa o altre leghe di metallo miste. Alcuni scelgono l’alluminio per la sua leggerezza e può essere conveniente per te fare questa scelta soprattutto se hai la necessità di trasportare la pentola per un pic-nic all’aperto.

Anche il rivestimento antiaderente è particolarmente utile per evitare che il cibo si attacchi sul fondo, agevolandone anche la pulizia.

Dimensioni

Prima di scegliere le dimensioni del forno da acquistare, mi sono immaginata tutte le occasioni in cui avrei voluto usarlo, quali piatti avrei voluto preparare e per quante persone. Prova a farlo anche tu, così sceglierai un forno olandese dalle dimensioni e capacità adatte ai tuoi bisogni.

Considera che il diametro dei dutch oven molto spesso è in pollici e che 1 pollice corrisponde ai nostri circa 2,50 cm. Se vuoi usarlo anche in casa, che sia nel forno o sui fornelli, per valutare il diametro non pensare sono al numero di persone e a ciò che vorresti cucinare ma anche agli spazi a tua disposizione.

Detto questo, le misure più piccole partono da un diametro di circa 10 cm per arrivare ai modelli più capienti, del diametro di circa 40 cm. Sarà difficile che un diametro inferiore ai 28 cm ti permetta di cuocere arrosti, pollame o pezzi grandi di carne. I diametri più piccoli ti permetteranno solitamente di cuocere zuppe, spezzatino, sformati e stufati.

La capacità, invece, è indicata in litri ed è disponibile dai 2 litri per circa 3 persone ai 12 litri, per 14 persone o più.

Per una famiglia media o per un gruppo di 5-6 persone può andare benissimo una pentola dalla capacità di 4-5 litri. Per la scelta, regolati contando approssimativamente 1 litro di capacità per persona.

Struttura e forma

Anche in questo caso potrai scegliere tra varie forme disponibili. Quella più tradizionale è sicuramente ovale o tondeggiante. Hai presenti le classiche pentole poggiate sulla brace, con all’interno una zuppa di fagioli, dai cow boys dei film western? Ecco, è proprio quella. Considera che le pentole da esterno solitamente hanno dei piedini mentre quelle per interni, da usare sui fornelli o nel forno, solitamente hanno un fondo piatto. Nulla esclude di prenderla senza piedini, dato che potrai usarla comodamente sia in casa che all’aria aperta.

Anche le maniglie hanno un ruolo fondamentale per permetterti di fare un trasporto agevole e senza rischi che con il peso si spezzino. Per questo ti consiglio di acquistare un modello con le maniglie in ghisa già fuse nello stampo e non applicate successivamente.

Potrebbe essere utile anche la presenza di un beccuccio laddove volessi versare direttamente nei piatti una salsa o la zuppa.

Anche il coperchio, come ti ho già indicato, dovrebbe avere delle precise caratteristiche adatte all’utilizzo che andrai a farne. Per esempio, personalmente ho preferito acquistare un modello di forno olandese il cui coperchio avesse i piedini, per poterlo utilizzare sulla brace e usarlo per cuocere. Inoltre, ho optato per la ghisa, così che il coperchio potesse aderire bene alla pentola e sopportare temperature di cottura elevate.

Pulizia e manutenzione

Probabilmente ti starai già chiedendo come pulire un forno olandese? Sarà troppo faticoso? Assolutamente no. Solo considera che la ghisa, con il passare del tempo tende a fare un po’ di ruggine, quindi la giusta manutenzione è fondamentale per garantire una maggior durata al tuo dutch oven. Io solitamente evito di usare l’acqua fredda sulla ghisa ancora calda perché potrebbe danneggiarsi.

Ma a prescindere la tipo di materiale che sceglierai, in linea generale è meglio lasciare la pentola in ammollo in acqua calda e detergente delicato per circa un’oretta. Solo successivamente, con una spugnetta non abrasiva, pulisco tutta la superficie, interna ed esterna della pentola, per poi sciacquarla sempre con acqua ben calda.

Potrebbe essere necessario sottoporre il forno ad un trattamento con olio di semi di arachidi o di lino, per potenziarne le capacità antiaderenti. Una volta che è completamente pulita o asciutta, cospargila d’olio con un pennello e mettila capovolta, poggiata su una teglia rivestita con carta forno. Metti la teglia in forno preriscaldato a 200 gradi e lasciala per circa mezz’ora al suo interno. Passato il tempo necessario, spegni il forno e lasciala al suo interno a raffreddare. Una volta fredda, sarà utilizzabile.

Ricette da fare

Ti ho parlato di molti aspetti tecnici, tutti utili per fare l’acquisto del migliore forno olandese per te e la tua famiglia. Ma ciò che mi entusiasmato all’inizio, è stato proprio realizzare quante ricette era possibile realizzare grazie ai suoi numerosi metodi di cottura. Sì, è vero, ti ho già accennato che è perfetto per qualsiasi tipo di cottura della carne o per delle zuppe ricche e rustiche.

Ma sapevi che i forni olandesi sono perfetti per la cottura del pane fatto in casa? Non andrai più in un panificio se non in casi estremi! Grazie al fatto che il dutch oven mantiene il calore a lungo e offre una cottura uniforme, è perfetto per la cottura di impasti lievitati.

Una chicca. Spesso lo uso per mantecare e ultimare la cottura della pasta, insieme a un buon condimento e all’acqua di cottura della pasta. Quando assaggerai un piatto di pasta preparato in questo modo noterai sicuramente la differenza di gusto, molto più avvolgente rispetto a una cottura tradizionale.

Prezzo

Come già in parte spiegato, il tipo di materiali, dimensioni, forma, versatilità del coperchio e altre caratteristiche, possono influire notevolmente sui prezzi del prodotto. Potrai trovare dei modelli anche a 30 euro come alcuni di eccellente qualità che raggiungono anche i 150-200 euro.

Ecco i migliori modelli di forni olandesi 2021 selezionati su Amazon per te! Dopo aver valutato attentamente i tuoi bisogni e le caratteristiche più adatte all’uso che vorrai farne, scegli il modello migliore per te.

Con questo prodotto puoi tranquillamente fare il barbecue nel tuo giardino senza che nessuno ti possa rompere i coglioni

Emanuele Tolomei

Migliori Marche

Lodge

Immagine Prodotto Marca Prezzo
Lodge L8DD3 Forno olandese (dutch oven), doppio, con manici, da 4,73litri, Nero, 5 Quart
Lodge € 80,00 € 86,76 Risparmi: € 6,76 (8%)
Lodge Forni Olandesi, ghisa, Nero, 34 cm
Lodge € 179,00
Lodge - Forno Olandese in ghisa Pre-stagionata, 30,48 cm, 5,68 Litri, 6 Litri
Lodge € 296,86
Lista aggiornata il 16 Ottobre 2021 alle 23:47

BBQ-Toro

Immagine Prodotto Marca Prezzo
BBQ-Toro Forno olandese DO10 I 9,3 litri pentola in ghisa senza piedi già bruciato - precampionato I 10 QT tostatrice I 10 QT
BBQ-TORO € 62,95
BBQ-TORO Potjie l pentola per Streghe in ghisa, pentola in ghisa l Forno Olandese sudafricano (Potjie #3 (ca. 3 Litro), Senza Piede)
BBQ-TORO € 54,95
BBQ-Toro Forno olandese Alpha Serie | precampionato - già bruciato| Diverse dimensioni | Pentola in ghisa olandese precampionato | Forno olandese in ghisa (DO6AX - 5,5 Litri, Pentola senza piedi)
BBQ-TORO € 54,95
Lista aggiornata il 16 Ottobre 2021 alle 23:49
Sono un esperto di marketing e comunicazione digitale. Opero dal 2005, come formatore e responsabile di centinaia di progetti digitali personali e di altri imprenditori digitali. In questo sito, divulgo informazioni utili per chi oggi si trova di fronte alla scelta del prodotto migliore per il suo business o la vita privata Sito web: https://www.emanueletolomei.it

Servizio offerto da PROWEB MIX SRL – Tarla 30, Parcela 275 nr. Cad. 55896 - 077175 Stefanesti de Jos - Ilfov – P.I. RO33110646 – Mail: prowebmixsrl@gmail.com

Essendo Affiliato Amazon percepisco un piccolo guadagno in piccole percentuali solo da acquisti ritenuti idonei secondo il regolamento del network.

Ti abbraccio come se non ci fosse un domani :)

Amazon e il logo Amazon sono marchi commerciali di Amazon.com, Inc. o sue affiliate.